Aids in Kenya: malato il 7% della popolazione

  L’Aids ha ucciso 2.1 milioni di persone solo nel 2006. Questa malattia colpisce i più poveri. La conseguenza più grave è l’aumento dei bambini orfani. Nel 2010 si stima che il numero dei bambini abbandonati arrivi fino 18 milioni. La massiccia presenza del virus HIV causa anche una diminuzione del PIL dei paesi più colpiti. Piccole attività economiche si … Continua a leggere

Crisi per le scuole del Benin

    Il World food Programme (WFP) scongiura la fame per 10.000 studenti dello stato del Benin. Il WFP lo scorso anno ha provveduto ai pasti in 400 scuole, per un totale di 70.000 studenti. Ora ha bisogno di 1 milione di dollari; altrimenti gli scolari non avranno il loro pasto giornaliero quando a settembre inizieranno a studiare. La sicurezza … Continua a leggere

Darfur: Alimenti dal cielo

Il 14 giugno, il World Food Programme (WFP), l’agenzia delle Nazioni Unite per gli aiuti alimentari, ha dichiarato che per i rifugiati del Darfur l’unica soluzione  sono gli aiuti dal cielo. Una parte dei rifugiati si è spostata in una remota regione della Repubblica Centro Africana. Gli aiuti dal cielo sono molto costosi ma anche l’unica soluzione. I rifugiati sono … Continua a leggere

Le donne in Africa

  Nairobi – L’UNDP ( United Nations Development Programme) in collaborazione con Equity Bank sta aprendo 3 nuove branch per finanziare attività di natura economica per le donne. Il presidente del Kenya, Mwai Kibaki, ha richiamato l’attenzione per una piena partecipazione delle donne nel settore formale dell’economia. Iniziative per uno sviluppo più equo e sostenibile del paese devono passare attraverso … Continua a leggere

In Rete gratis

  Un gruppo di ricercatori dell’Università di Berkeley sta sviluppando una nuova tecnologia per mettere in Rete anche le zone più remote dei paesi in via di sviluppo. Oggi i costi di attivazione per ottenere la connessione Internet sono molto alti soprattutto nelle zone più isolate. Con Wild Nets, anche le aree fuori dai centri urbani, attraverso l’uso di frequenze … Continua a leggere

Gli obiettivi rischiano di fallire

    Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon, il 2 luglio a Ginevra ha anticipato a che punto si è arrivati rispetto agli obiettivi del millennio. I milennium develpoment goals sono stati fissati nel 2000 da 191 paesi, tra questi la riduzione della povertà, della fame e l’accesso all’istruzione per i bambini. Il 2007 è una tappa intermedia; … Continua a leggere