Kenya: grandi disordini, ma anche grande maturità politica

“ Da due giorni non possiamo uscire di casa” così ci ha scritto con un  sms Edmond, il nostro responsabile a Nairobi di Alice for children. La “strana” vittoria di Kibaki, il presidente uscente, contro Odinga per soli 230.000 voti su nove milioni ha fatto esplodere il kenya soprattutto nelle baraccopoli di Nairobi, specie in quella di Kibera con una … Continua a leggere

Alice Children Home: la lettera di Felix

Mi chiamo Felix Ochieng. Ho sei anni e frequento la scuola materna di Danoko. Nella mia famiglia siamo 4 bambini, tre bambine e 1 bambino. Noi vivevamo con nostra nonna nella sua casa, lavoravamo molto. Non mangiavamo sempre del cibo buono. Da quando siamo qui mangiamo bene e giochiamo con gli altri bambini. Grazie per il vostro supporto. Buon Natale … Continua a leggere

La xenofobia Zimbabeana

Il Presidente dello Zimbabwe, Robert Gabriel Mugabe, ha 83 anni di cui 27 li ha passati a governare il suo paese. Inizialmente si propose come l’eroe della decolonizzazione e fautore del nazionalismo, col passare degli anni ha sfoderato tutta la sua pazzia trasformatasi in despotismo. Organizzatore del massacro di quasi un’intera tribù zimbabweana, ndebele, sostenitori del suo oppositore Joshua Nkomo, … Continua a leggere

Viaggio in Sud Africa

La prima volta che andai  a Soweto era l’agosto del 1989, l’anno della caduta del muro di Berlino. Era un viaggio turistico, non solidale. Ma la mia curiosità mi spinse ad andare nello slum più grande d’Africa e più pericoloso. Erano i tempi dell’apartheid,Mandela era in galera, l’Anc era fuori legge, era il tempo della lotta politica tra neri e  … Continua a leggere

dalla Nigeria: Torta di Carne

Ecco a voi una buonissima ricetta nigeriana, in questi giorni di festa potrete sperimentare nuovi sapori provenienti direttamente dall’Africa. E’ una ricetta molto semplice e gli ingredienti non sono facilmente reperibili! Ecco qua gli ingredienti: Per la Pasta: 6 tazze di farina, 4 uova, 1 cucchiaio di sale, 200gr di burro, 1 ¼ tazza di acqua, 1 rosso d’uovo Ripieno … Continua a leggere

Alice Village: ristrutturazione

Ad Alice Village siamo ancora alle costruzione della struttura. In particolare il tetto della casa già presente aveva bisogno di una ristrutturazione, entrava l’acqua. Così ci si è messi all’opera. Per fine aprile contiamo di aver finito con le grandi opere.. E di iniziare finalmente ad ospitare i bambini che hanno bisogno di una casa

Morbillo: riduzione del 91%

Finalmente una buona notizia! Il rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)sul morbillo dichiara che la percentuale di mortalità è diminuita del 68% a livello globale, ed il record l’ha raggiunto il continente africano con una diminuzione del 91%. Questo grazie ad un azione congiunta dell’OMS e dell’UNICEF che hanno organizzato una vera e propria campagna strategica nella diffusione del vaccino … Continua a leggere

Zone di sicurezza per i bambini somali

L’Unicef chiede la creazione di zone di sicurezza per i bambini in Somalia, sono circa 1,5 milioni i piccolini che stanno subendo questo atroce conflitto. Il rappresentante dell’Unicef in Somalia, Christian Balslev-Olesen, ha dichiarato che l’escalation delle ostilità non ha mai raggiunto i livelli odierni, il 60% della popolazione residente a Mogadiscio ha lasciato le proprie case. La pericolosità del … Continua a leggere

Un mondo a misura di bambino

L’Assemblea Generale dell’Onu si è riunita in queste settimane, per fare il punto della situazione sul raggiungimento degli obiettivi che si era prefissata 5 anni fa nel progetto “Un Mondo a Misura di Bambino”. Questa volta i leader mondiali hanno dovuto confrontarsi con i diretti protagonisti, che sono stati chiamati a discutere dei loro problemi sul banchetto delle Nazioni Unite. … Continua a leggere

Samosa

Proporrei un viaggio ed un’esperienza un po’ diversa dalle solite.. Esplorerei il gusto delle ricette dell’africa.  La ricetta di oggi ha origini indiane, ma è popolarissima tra i kenioti che l’hanno adottata come piatto nazionale, infatti in Kenya vi è un alta immigrazione indiana, e le due culture si sono integrate perfettamente. La portata di oggi è un gustoso secondo … Continua a leggere