Emergenza Fame, i Prezzi Continua Salire

Si è tenuta a Ginevra il Summit per l’Emergenza Alimentare con la partecipazione di 30 agenzie dell’Onu, la Banca Mondiale e l’Organizzazione Mondiale del Commercio. L’impennata dei prezzi alimentari è “ una sfida globale senza precedenti che colpisce i più vulnerabili. Sono necessarie misure a breve, medio e lungo termine. La priorità sarà nutrire gli affamati”, così dichiara il segretario … Continua a leggere

Inaugurazione Alice Village

Finalmente possiamo dirvelo a gran voce: il 3 maggio inaugureremo Alice Village! Le valige sono pronte, stiamo fremendo dall’entusiasmo, oramai è tutto pronto: i bambini si stanno preparando ad entrare nella loro nuova casa, i discorsi, i canti, i balli ed il primo pranzo sono in fase di ultimi ritocchi di preparazione. Edmond, il direttore del progetto sta controllando le ultime … Continua a leggere

Scandalo Onu: Caschi Blu Armano i Ribelli della RDC

Da 18 mesi inviati della BBC lavorano ad un inchiesta riguardante il commercio illegale di armi tra caschi blu, forze militari dell’Onu, e le forze ribelli FNI, Fronte dell’Integrazione Nazionale, della Repubblica Democratica del Congo (RDC), i primi in cambio ricevevano oro, avorio o droga. Human Right Watch considera il FNI la più sanguinaria e devastante forza militare mai esistita … Continua a leggere

Zimbabwe: I Partiti Esaminano i Risultati Elettorali

I rappresentanti dei candidati alle elezioni presidenziali in Zimbabwe, stanno incontrando la commissione elettorale per valutare i risultati, ottenuti dopo 4 settimane di verifiche e riconteggi, prima di ufficializzarle all’intera popolazione. Per i risultati delle parlamentari sono, invece,  state riconteggiate 18 circoscrizioni su 23 ed sono rimasti invariati: il leader dell’opposizione, Tsvangirai, ha la maggioranza, Mugabe ha perso…per ora. Intanto … Continua a leggere

Darfur: La Situazione Non Migliora

“Io sono estremamente contrariato della mancanza di progressi, su tutti i fronti, degli aiuti indirizzati alla situazione in Darfur”, così ha parlato il Segretario Generale dell’Onu Ban Ki Moon, nel rapporto del Consiglio di Sicurezza su UNAMID, forza di peacekeeping formata dai caschi blu e dai caschi verdi dell’Unione Africana in Sudan. Le parti, il governo sudanese e i ribelli, … Continua a leggere

Zimbabwe: GB Chiede l’Embargo di Armi

Il Premier inglese, Gordon Brown, ha dichiarato alla stampa che chiederà l’embargo internazionale di armi per lo Zimbabwe. Intanto Sud Africa, Zambia e Mozambico non hanno permesso alla nave cinese, carica d’armi destinate allo Zimbabwe, di attraccare nei loro porti. I presidenti hanno richiesto agli altri paesi africani di fare lo stesso. Quelle armi potrebbero essere utilizzate dal governo di … Continua a leggere

Kenya: Tour della Pace per Odinga e Kibaki

Il neo Presidente, Kibaki, assieme al neo Premier, Odinga, iniziano oggi un tour di tre giorni nelle zone più colpite dalle violenze. Andranno a visitare le aree dove risiedono temporaneamente gli sfollati, che sono 350 mila, questo primo gesto simbolico dovrebbe rassicurare la buona riuscita delle politiche, promesse in questi mesi, sulla reintegrazione di questa parte della popolazione che è … Continua a leggere

Zimbabwe: Paura di Genocidio

Le chiese zimbabwane chiedono alla comunità internazionale di intervenire nel paese, prima che le violenze in atto si deteriorino e si  trasformino in un genocidio. Le paure derivano dal fatto che a quasi un mese dalle elezioni presidenziali e parlamentari, la Commissione Elettorale dello Zimbabwe (ZEC) non ha ancora annunciato e ufficializzato i risultati, si è ancora in fase di … Continua a leggere

Uganda: Largo ai Giovani

Dopo un’atroce guerra civile durata 20 anni, tra LRA (Esercito di Resistenza del Signore) ed il governo centrale di Museveni, l’Uganda si trova a dover rimboccare le maniche per ricostruire il proprio paese e la propria società civile. Il 56% della popolazione ugandese ha meno di 18 anni, questi ragazzi sono nati e cresciuti in piena guerra civile, hanno subito … Continua a leggere

ONU: Prezzi Alimentari Su del 40%

Jean Ziegler, inviato delle Nazioni Unite per il Diritto del Cibo, ha definito “silenzioso omicidio di massa” l’aumento vertiginoso dei prezzi dei generi alimentari a livello mondiale. Le rivolte popolari, contro il caro cibo, nei paesi in via di sviluppo sono sempre più numerose, in particolar modo in Africa, dove numerose sono state le vittime. I cambiamenti climatici, la maggior … Continua a leggere