Caccia al Tesoro ad Alice Village

  Con l’arrivo di Luca, adesso i volontari sono in tutto 5, pronti a dividersi tra Alice Home e Alice Village. Bella l’iniziativa di Loredana, che ha organizzato una mega caccia al tesoro ad Alice Village. I bambini sono stati divisi in 5 squadre, con a capo ognuno dei volontari. Tra le prove c’erano: il percorso, la corsa col sacco, lancio … Continua a leggere

La nostra piccola Kimberly

  La nostra piccola Kimberly da circa un mese non ha avuto vita facile, è caduta più di un mese fa fratturandosi il bacino e poi, una volta guarita è tornata a scuola dove uno dei suoi compagni le ha involontariamente fatto male alla gamba destra mentre giocava a pallone. Insomma, è entrata e uscita dall’ospedale tante volte, i bambini … Continua a leggere

Alice Village: Pasta per tutti!

  Era da un po’ d tempo che i bambini mi chiedevano di cucinare la pasta, così approfittando del fatto che Diego, Daria e Nicole, questa domenica sarebbero stati al villaggio da noi, abbiamo organizzato una mini festa mangiando tutti insieme nella tv hall. Non mi sarei mai aspettata che anche ai “nuovi” bambini sarebbe piaciuta così tanto…hanno fatto fuori … Continua a leggere

British Army ad Alice Village

  Alice Village ha trovato nuovi amici nella British Army. Sia il sabato di Pasqua, in cui hanno offerto ai bambini il pranzo, si questa domenica, sono venuti a trovarci e dopo pranzo, tutti al campo di calcio a giocare una partita sotto un sole cocente! Per la seconda volta i nostri bambini hanno battuto gli adulti 9-1 nonostante gli … Continua a leggere

Jogging ad Alice Village

  Ogni pomeriggio, il nostro volontario, Alberto, fa una corsetta percorrendo tutto Alice Village. La cosa piu’ divertente e’ che piano piano i bambini si uniscono a lui fino a diventare un bel gruppetto! Tra i fedelissimi della corsa vanno menzionati Bonventure, che Alberto stesso dice essere instancabile, e Molly! Chissa’ che proprio dalla nostra children’s home non venga fuori … Continua a leggere

Dal Diario di Marika: la talpa malacuminata

  Eccomi di nuovo qua…..potrei scrivervi tante di quelle cose che non so nemmeno da che parte cominciare…..a caso, come sempre. Splende il sole da qualche giorno, la pioggia sembra aver definitivamente abbandonato questo favoloso Kenya. Incredibile e` sorprendersi ogni giorno per qualcosa. Per come prendono l’autobus…..secondo me “prendere i mezzi al volo” viene da qua….i pulmini non si fermano, rallentano e tu ci salti sopra….se lo dovessi … Continua a leggere

Dal Diario di Marika: Don’t Scarlinga

  Eccomi, giorni di latitanza che come ben immaginate non sono dipesi dalla mia voglia di scrivere. Impossibile dirvi tutto quello che in questi giorni e’ successo, andiamo a caso, come sempre del resto :)) la cena fuori e’ andata benissimo, una sorriderente Mamy africana ci ha preparato patate in pastella, toast o meglio frittata ripiena di pane tostato e ciapatas, davvero ottime. Io e Smile siamo … Continua a leggere

Dal Diario di Marika: Chiedimi se sono felice

  Un`altra giornata sta per volgere al termine….ieri sera pioggia a dirotto, ma qui ci sono abituati. Io e Smile abbiamo mangiato con le mamy un buonissimo spezzatino di mucca con una specie di polenta che se la tiri addosso a qualcuno gli fai male da quanto e` dura e verza :)che dire, ottima cena….. Oggi a pranzo invece legumi forse un tantino crudi … … Continua a leggere

Dal Diario di Marika: Resoconti…

  Riesco a ritagliarmi anche ora qualche minuto al pc,come sempre i vostri commenti mi commuovo e mi fanno sentire meno sola. Perche` e` inevitabile sentirsi un pochino malinconici quando la sera sta per scendere (sono quasi le 19 qui)e la giornata volge al termine. I bimbi della mia classe mi chiamano TEACHER e mi si gonfia il cuore di emozione. Con loro ballo, rido, canto e comunico….con … Continua a leggere

Diario di Marika: Dal Kenya con Amore

  La prima volta al pc da quanto sono qui …. ho letto i commenti e scendono le prime lacrime … GRAZIE potrò mai dirlo abbastanza? il capitano Kirk e Iaio sono stati spendidi, fatto nottata la notte prima di partire, poi mi hanno accompagnata alla Malpensa, io non ce l’avrei fatta senza di loro. Poi due voli, entrambi in perfetto orario, entrambi con ottime cose da … Continua a leggere